Registrati
Premio Bonifacio VIII

    



Premio Bonifacio 2010, un successo annunciato!

inaugurale-bon-5Cardinali, arcivescovi, vescovi, ambasciatori, politici e magistrati, hanno chiuso in bellezza l’ottava edizione del Premio Bonifacio VIII nazionale ed internazionale, anch’essa contraddistinta dall’alto livello culturale e sociale, che ormai dal 2003, evidenzia l’evento dell’anno dell’Accademia Bonifaciana. Ospiti ed insigniti d’eccezione, quindi, che si sono alternati a ritirare la nota scultura del maestro Egidio Ambrosetti, che raffigura solennemente il profilo del papa anagnino, ideatore del primo anno santo della storia della cristianità.

 
La "lectio" del Card. Castrillon Hoyos che ritira il “Bonifacio VIII" Internazionale PDF Stampa E-mail
 

castrillon_17

Saluto S.E. Mons. Lorenzo Loppa, Vescovo di Anagni, i Sacerdoti, il Dott. Carlo Noto, Sindaco di questa insigne città, il Cav. Sante De Angelis, Presidente dell’Accademia Bonifaciana che ringrazio per l’invito e l’immeritata decisione di assegnarmi tale ambito riconoscimento, le autorità, i numerosi giovani e tutti i presenti.

 
Il Presidente Buzek riceve il Premio Internazionale Bonifacio VIII

Il Presidente del Parlamento Europeo, professor Jerzy Karol Buzek, ha ricevuto il 3 febbraio 2010, il Premio Internazionale Bonifacio VIII e la Delegazione dell'Accademia Bonifaciana presieduta dal Cavalier Sante De Angelis e formata da S.E. Monsignor Edward Nowak, Presidente del Comitato Scientifico, dal dottor Giovanni De Santis, dal dottor Valerio Antonetti e da Alessandro Del Proposto del Comitato Organizzativo del Premio

 
Premio Bonifacio VIII all'On. FINI Presidente Camera dei Deputati PDF Stampa E-mail

fini2

Il Presidente della Camera dei Deputati On. Gianfranco Fini, ha ricevuto il Premio Internazionale Bonifacio VIII, la cerimonia di consegna si è svolta presso il Palazzo di Montecitorio, alla presenza di una cospicua delegazione dell’Accademia Bonifaciana guidata dal Presidente Cav. Dott. Sante De Angelis,

 
Premio Bonifacio VIII Card. Ersilio Tonini
premio_al_card_tonini

Con la consegna del premio Internazionale Bonifacio VIII al notissimo ed amato Cardinale Ersilio Tonini, che si è svolta a Ravenna, presso la sede della Caserma “Dante Alighieri” sede del 5° Reggimento Artiglieria Contraerei “Pescara” 1° Gruppo, in occasione del cambio del comando tra il Ten. Col. Massimo Artemi ed il Ten. Col. Franco Fabi, l’Accademia Bonifaciana di Anagni, ha dato il via ufficiale alla VI edizione del conferimento intitolata al pontefice del I Giubileo. La cerimonia che si è svolta a Ravenna, ha preceduto di due giorni quella della serata inaugurale, che si è svolta a Fiuggi ed è stata resa possibile grazie alla disponibilità di Sua Eminenza, che nonostante l’età – 94 anni – non ha voluto rinunciare a ricevere il premio Bonifacio. “Non mi era possibile per motivi logistici arrivare fino ad Anagni – ha detto il Porporato – perché da un po’ di tempo non mi allontano più da tanto dalla mia residenza, ma ho apprezzato molto il gesto del Presidente Sante De Angelis, nel venire fino a Ravenna, per consegnarmi il Premio Internazionale, che tanti miei colleghi hanno già ricevuto nel corso degli anni. Ho apprezzato molto la scultura del maestro Ambrosetti ed il conferimento bonifaciano farà senza ombra di dubbio bella vista nella mia casa”.
“E’ stato un vero piacere consegnare all’Arcivescovo emerito di Ravenna-Cervia il nostro Bonifacio Internazionale, che come il più ubbidiente e riverente dei preti diocesani, prosegue nella Diocesi di Ravenna fina dal giorno della sua rinuncia al governo attivo della Chiesa di S.Apollinare, nell'instancabile attività di sempre, insegnando filosofia e teologia alle religiose e ai giovani, predicando gli esercizi spirituali, scrivendo articoli su "Avvenire" e su altri giornali, portando la testimonianza della sua esperienza sacerdotale – ha detto il Presidente De Angelis - nel corso della cerimonia di consegna al Circolo Ufficiali della Caserma Alighieri -  e della sua saggezza pastorale in tante trasmissioni televisive, per le quali è diventato una delle figure più conosciute e popolari della Chiesa in Italia. Tutti ricordano, l’esperienza insieme con Enzo Biagi, la trasmissione televisiva "I dieci Comandamenti" che è a tutt'oggi un esempio di moderna catechesi che si avvale del mezzo e del linguaggio televisivo. Da Giovanni Paolo II fu creato e pubblicato Cardinale nel Concistoro del 26 novembre 1994, del Titolo del SS. Redentore a Val Melaina”.

{jcomments off}
 


la Nostra Sede

L'Accademia Bonifaciana, ha sede presso il palazzo di Bonifacio VIII di Anagni, da tre secoli custodito dalle Suore Cistercensi della Carità, venne edificato nel XII secolo e in origine appartenne alla famiglia dei Conti. Fu abitato da Papa Gregorio IX (Ugolino Conti) che il pri­mo settembre 1230 vi ospitò Federico II...  Leggi articolo

Copyright © 2019. www.accademiabonifaciana.eu. Designed by A. Raggi

Box

Registrati

*
*
*
*
*

Fields marked with an asterisk (*) are required.