Il Col. Luigi Macchia, nostro Vice Presidente del Comitato Scientifico, è il nuovo comandante Provinciale della Guardia di Finanza di Caltanissetta PDF Stampa E-mail

col._Luigi-MacchiaIl colonnello Luigi Macchia, 46 anni, è il nuovo comandante provinciale della Guardia di Finanza nisseno; ha sostituito Pierluigi Sozzo che è stato promosso capo di stato maggiore al Comando regionale Toscana di Firenze.

Il colonnello Macchia dopo aver frequentato l’accademia della Finanza fino al 1992, ha operato nei reparti antiterrorismo e di pronto impiego per poi comandare la Compagnia di Vasto. Ha prestato servizio al comando generale della Finanza e dopo una lunga esperienza internazionale come esperto nel settore fiscale-doganale presso la Commissione Europea di Bruxelles e agente presso l’Olaf, l’ufficio antifrode dell’Unione Europea, è stato assegnato al comando dell’aeroporto internazionale Milano-Malpensa dove ha coordinato numerose indagini contro il narcotraffico, ma anche sul contrabbando di sigarette e sull’esportazione illegale di valuta. L’ultimo incarico ricoperto è stato quello di responsabile dell’ufficio centrale antifrode e mezzi di pagamento del Ministero dell’Economia e delle Finanze. Al Col. Luigi Macchia, tra l'altro anche attivissimo Vice Presidente del Comitato Scientifico dell'Accademia Bonifaciana di Anagni e già Premio Nazionale Bonifacio VIII 2014 ed Accademico Onorario gli auguri più sentiti ed affettuosi dal Rettore Presidente Cav. Dott. Sante De Angelis, del Consiglio Direttivo, del Comitato Scientifico e del suo Presidente S.E. Mons. Franco Croci, del Senato Accademico e della Delegazione Provinciale Accademica di Caltanissetta.
Condividi